P. IVA 0123456789

+39 123-456-78

ALLEVAMENTO DIETINGER'S

 3, Regione Benne Bicocca - 10060 Scalenghe (TO) - Italia

 P.I. 09421860017 

 Tel. +39 011 9861362   - Cell. +39 347 9579326 

Email. info@dietinger.it ‚Äč

img
img.LTE1ODE2NzE1OTcimgimg.ODQxNTczNjgyimg.MTA4Nzg4Njc2OQ

Privacy e Cookie Policy

WEBIDOO-logo-footer

Farmed by WEBIDOO

Chi Siamo

La storia dell'allevamento Dietinger's inizia nel 1999 con l'arrivo di Tara, una femmina di Golden Retriever diventata vice campione mondiale già giovanissima.

 

Dall'unione di Tara con Royal Crest Gold nascono i maschietti A Beautiful Mind e American Gigolò e successivamente le due femminucce Bubble e Bugiee.

L'amore per questi cani ha portato così alla nascita di un vero e proprio allevamento canino.

 

Qualsiasi sia il motivo che gli è valso questo nome il Golden Retriever ne rispecchia appieno il significato: il suo mantello presenta tutte le tonalità del Gold, dal pale-cream al biscotto; e il suo aspetto gioviale, con i suoi profondi occhi scuri, le labbra s empre pronte ad abbozzare un sorriso e la coda in continuo movimento sono significativi del suo cuore d’oro.

 

 

La scelta di affiancare all’allevamento del Golden Retriever quella del Levriero Afgano devo dire è stata per certi versi casuale ma, dopo anni di esperienza, direi, complementare. Alla naturale disponibilità verso il prossimo “umano”del Golden Retriever si contrappone l’istintiva diffidenza del Levriero Afgano che difficilmente incrocia il suo sguardo con il nostro… Romanticamente si dice che sembri guardare verso un lontano passato dove i suoi antenati correvano liberi nei territori impervi dell‘Afghanistan all’inseguimento di prede, fonte di vita e di sostentamento.

 

L'allevamento Dietinger's ha sede in un antico casale situato nel comune di Scalenghe alle porte di Torino.

Totalemente circondato dalla natura incontaminata, l'allevamento dispone di un ampio giardino dove i cani possono correre liberi.

img.LTEwNDY2MjIwODg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder